Disturbo post-traumatico da stress (PTSD)

Circa il 60% delle persone negli Stati Uniti sperimenta almeno un grave trauma nella vita, di cui circa il 9% soddisfa i criteri diagnostici completi per il disturbo da stress post-traumatico. La prevalenza varia in base all'esposizione traumatica di una popolazione, ma si stima che sia il 12% dei pazienti in cure primarie. Il disturbo da stress post-traumatico spesso non viene diagnosticato e non viene trattato, in particolare nelle cure primarie degli adulti, dove i pazienti spesso presentano altri disturbi principali e il disturbo da stress post-traumatico non è considerato nella diagnosi differenziale. La natura debilitante del disturbo da stress post-traumatico, insieme alle significative comorbidità fisiche, psicologiche e sociali e ai relativi costi sanitari, dimostrano la necessità di una migliore identificazione e di un intervento appropriato da parte dei fornitori di cure primarie.

Materiali dei membri

Strumenti di screening