Depressione

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità nel 2012, la depressione è la principale causa di disabilità a livello mondiale e rappresenta una sfida globale per la salute pubblica. A causa del suo esordio precoce in età adulta, il suo effetto sui comportamenti di stile di vita può contribuire all'insorgenza o al peggioramento di malattie mediche. Si stima inoltre che la depressione costi ai datori di lavoro $44 miliardi all'anno in perdita di produttività, più di tre volte superiore al stimato $13 miliardi attribuito a coloro che soffrono di malattie non depressive (Kessler, et al., Giugno 2003).

L'evidenza è convincente che gli individui con depressione sono meno abbienti degli individui senza depressione, in termini di salute e funzionamento generale. Inoltre, il costo per la società in spese sanitarie e produttività richiede una programmazione strutturata mirata all'identificazione, all'istruzione e all'intervento per ridurre l'incidenza della depressione e le condizioni associate.

Per risorse sulla depressione geriatrica, visita il nostro pagina degli strumenti clinici.

Linee guida per la diagnosi e il trattamento

Materiali dei membri

Strumenti di screening