ADHD

Il disturbo da deficit di attenzione / iperattività (ADHD) è uno dei disturbi cronici infantili più comuni e la sua prevalenza è in aumento. Le stime basate su un sondaggio del 2011 sui genitori indicano che a circa 11% dei bambini di età compresa tra 4 e 17 è stato diagnosticato il disturbo. I genitori di bambini con diagnosi di ADHD in corso, hanno riferito che 6.1% dei loro figli stavano assumendo farmaci per curarlo. I bambini con ADHD possono avere difficoltà a controllare il loro comportamento a scuola e in contesti sociali e spesso non riescono a raggiungere il loro pieno potenziale accademico. Inoltre, l'ADHD si trova spesso con altri disturbi psichiatrici.

La chiave per una gestione efficace a lungo termine del bambino con ADHD è la continuità delle cure con i medici esperti nel trattamento dell'ADHD. La frequenza e la durata delle sessioni di follow-up dovrebbero essere personalizzate per ogni famiglia e bambino, a seconda della gravità dei sintomi dell'ADHD; il grado di comorbilità di altre malattie psichiatriche; la risposta al trattamento; e il grado di menomazione nelle attività domestiche, scolastiche, lavorative o di pari livello.

Linee guida per la diagnosi e il trattamento

Materiali dei membri

Strumenti di screening